Scontro fra camion e auto sulla superstrada per Bari: nessun ferito

L'incidente è avvenuto poco fa fra Torre Canne e Pilone, direzione Brindisi, nel territorio ostunese. Sul posto la polizia stradale

OSTUNI - Fortunatamente non ha avuto gravi conseguenze un incidente avvenuto intorno alle ore 19 di oggi (sabato 27 giugno) sulla strada statale che collega Bari a Brindisi e che ha coinvolto un camion ed una Ford Ka. Lo scontro è avvenuto fraTorre Canne e Pilone, direzione Brindisi, nel territorio di Ostuni. Sia il conducente del Tir che gli occupanti dell'utilitaria sono usciti illesi dal sinistro. La Ford si è fermata di traverso sulla corsia di sorpasso, a ridosso dello spartitraffico. La dinamica è ora al vaglio della polizia stradale, intervenuta subito sul posto. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Rapinatori armati di mazza nel centro commerciale Le Colonne: caos tra gli avventori

  • Nuovi contagi nelle scuole: positivi a Brindisi, Ostuni, Ceglie e Fasano

  • Coronavirus: nuovo picco in Puglia, contagi in aumento a Brindisi

  • Positivi al covid andavano a lavorare in campagna: denunciati

  • Bambino positivo al Covid: lo sfogo della zia, contro ignoranza e maldicenze

  • Coronavirus, escalation di ricoveri. Nel Brindisino continuano ad aumentare i positivi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BrindisiReport è in caricamento