rotate-mobile
Cronaca Ostuni

Furgoncino della polizia va a fuoco mentre marcia in superstrada

Viaggiava in colonna con altri, l'autista si è accorto subito del rogo e ha imboccato la complanare per evitare problemi di viabilità. Fortunatamente, nessun ferito e fiamme domate

OSTUNI - Un furgoncino della polizia ha preso fuoco in superstrada, mentre viaggiava in colonna con altri mezzi. È accaduto nel pomeriggio di oggi, domenica 9 giugno 2024, sulla strada statale che congiunge Brindisi a Bari. L'autista del mezzo, resosi conto del principio d'incendio, ha imboccato prontamente lo svincolo per Diana Marina - Villanova, per poi accostare. In questo modo ha evitato qualsiasi tipo di problema alla circolazione.

C'è da dire che, fortunamente, non si è registrato alcun ferito. Il mezzo era occupato da agenti della questura di Torino. A pochi giorni dal G7 nel Brindisino, molti agenti e militari delle forze dell'ordine di tutta Italia stanno convergendo sul territorio. Tornando all'episodio, gli stessi agenti si sono assicurati di evitare problemi o pericoli agli automobilisti di passaggio.

I vigili del fuoco del distaccamento di Ostuni sono intervenuti in pochi minuti. Il rogo è stato domato, ma del furgoncino Iveco Daily restano poche parti non intaccate dalle fiamme. Sul posto si sono recati gli agenti della polizia locale di Ostuni, competenti territorialmente. A dare una mano anche i poliziotti del commissariato della Città Bianca.

Rimani aggiornato sulle notizie dalla tua provincia iscrivendoti al nostro canale whatsapp: clicca qui.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furgoncino della polizia va a fuoco mentre marcia in superstrada

BrindisiReport è in caricamento