Malore in acqua, bagnante soccorsa dalla Guardia Costiera

La segnalazione è arrivata, intorno alle 10 di questa mattina (sabato 22 agosto) dalla Capitaneria di Bari dopo la telefonata del 118

OSTUNI - E' stata colta da malore mentre faceva il bagno nelle acque di Torre Pozzelle, marina di Ostuni ma la Guardia Costiera è intervenuta subito per prestare soccorso, mettendo in salvo la bagnante. E' accaduto questa mattina (sabato 22 agosto) dopo la segnalazione alla Capitaneria di porto di Brindisi arrivata intorno alle 10. E' stata la Capitaneria di porto di Bari a smistare la richiesta di soccorso da parte del 118 impossibilitati a raggiungere la bagnante direttamente in mare.

Così è subito partito il battello pneumatico Gc A/94 che, alle 10:23, ha raggiunto lo specchio d'acqua dove si trovava la donna in gravi difficoltà respiratorie. Il conduttore del mezzo ha proceduto al salvataggio lanciando il salvagente anulare alla stessa e successivamente a nuoto con l’aiuto di un bagnante presente in zona (sottufficiale di stanza presso la Brigata San Marco Brindisi) è stato effettuato il recupero della malcapitata. Una volta raggiunta la costa e constatato il discreto stato di salute, la donna è stata affidata agli operatori del 118 e trasferita presso l'ospedale di Ostuni per le cure del caso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Al mercato senza mascherina, "Il Dpcm non è legge": multata

  • Incendio durante il rifornimento: in fiamme il distributore Ip di Sant'Elia

  • Non torna a casa: trovato senza vita in auto in aperta campagna

  • Positivi e tamponi nel Brindisino: i dati nei Comuni. Trend in crescita

  • Diffonde immagini intime di una donna: arrestato per revenge porn

  • Covid, Puglia: la curva non si abbassa, 32 nuovi decessi

Torna su
BrindisiReport è in caricamento