Sabato, 12 Giugno 2021
Cronaca

Nove piante di marijuana sul terrazzino: giovane denunciato

La scoperta degli agenti del commissariato di Ostuni durante la perquisizione domiciliare a carico del ragazzo: c'era una piccola serra

OSTUNI - Una piccola serra, ben attrezzata, per coltivare e curare le piantine di marijuana. E' stato denunciato a piede libero un giovane ostunese di 23 anni, dopo la perquisizione domiciliare portata a termine dagli agenti del commissariato di Ostuni. E' accaduto oggi (mercoledì 9 giugno), intorno alle 8.

I poliziotti, impegnati nelle operazioni di repressione e prevenzione di traffico illecito di sostanze psicotrope, hanno scoperto la serra outdoor del 23enne ostunese, assistito dagli avvocati Angelo Cerasino e Giuseppe Stanisci.

Gli agenti hanno scoperto, su un terrazzino interno dell'abitazione, una serra nascosta, coperta da un telo ombreggiante. Sotto, otto vasi, contenenti complessivamente nove piantine di marijuana. Il giovane è finito nei guai, denunciato dagli agenti. Le piantine sono state sequestrate.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nove piante di marijuana sul terrazzino: giovane denunciato

BrindisiReport è in caricamento