rotate-mobile
Lunedì, 17 Gennaio 2022
Cronaca

Carcassa di delfino sugli scogli da due giorni: nessuno la rimuove

L'immagine è triste e l'odore è nauseabondo. La carcassa di un delfino giace da due giorni sugli scogli, in località Torre Pozzelle, uno dei paradisi naturali della marina di Ostuni.

OSTUNI - L’immagine è triste e l’odore è nauseabondo. La carcassa di un delfino giace da due giorni sugli scogli, in località Torre Pozzelle, uno dei paradisi naturali della marina di Ostuni. E’ un caso che sia finita lì, trascinata a riva dalle correnti. Ma non è per pura coincidenza che la carcassa non sia stata ancora rimossa. La segnalazione è giunta agli organi competenti ieri mattina, sabato dell’ultimo weekend agostano. Domenica pomeriggio (31 agosto) non c’è nulla di invariato a ridosso della seconda caletta, una delle più vicine alla torre parzialmente caduta, ma caratteristica proprio per questo.

un particolare della carcassa-2E così indigeni e forestieri, innamorati di quell’oasi che è rimasta fortunatamente incontaminata, da qualche anno anche posta al riparo dal parcheggio selvaggio delle auto nella macchia mediterranea, si sono visti costretti ad allontanarsi prediligendo altre calette a quelle in cui il delfino morto da chissà quanto tempo fa orrenda mostra di sé. Non è una bella immagine. Un po’ per la tristezza che evoca, ma non sarebbe questo il punto. Più che altro per tutte le questioni igienico sanitarie correlate. Che l’Adriatico sia popolato dai bei mammiferi sorridenti per natura è ormai una certezza. Che qualcuno muoia e finisca a riva, trascinato forse dalle imbarcazioni, pure non è una grande novità. E’ la lunga permanenza sugli scogli a suscitare le lamentele e a non essere in alcun modo giustificata. 

A quanto appreso la segnalazione è stata prontamente effettuata da Giacomo Scatolino e Domenico Saponaro, dell'Arif, il servizio regionale antincendio che opera tanto sulla costa quanto nelle zone interne della Puglia, alla Forestale e alla Capitaneria di Porto. Sul posto si è recato anche personale veterinario della Asl. La rimozione della carcassa a quanto è stato riferito non potrà essere effettuata prima di domani (lunedì 1 settembre). 

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Carcassa di delfino sugli scogli da due giorni: nessuno la rimuove

BrindisiReport è in caricamento