Lunedì, 20 Settembre 2021
Cronaca Ostuni

Violate le normative anti-Covid all'interno del suo supermercato: denunciato

Per non aver rispettato il "protocollo condiviso di regolamentazione delle misure per il contrasto della diffusione del virus negli ambienti di lavoro"

OSTUNI - Violate le normative anti-Covid all'interno del suo supermercato: denunciato. A Ostuni, a conclusione di un mirato controllo, i carabinieri della locale stazione, insieme al nucleo ispettorato del lavoro di Brindisi, alla stazione carabinieri forestale di Ostuni e al personale dell'Asl di Brindisi, hanno denunciato in stato di libertà un 64enne di Bisceglie (BT), legale rappresentante di una società che gestisce un supermercato del luogo, sottoposto a controllo. In particolare, l'uomo ha violato la normativa in materia di tutela della salute e sicurezza sui luoghi di lavoro, nonché il "protocollo condiviso di regolamentazione delle misure per il contrasto e il contenimento della diffusione del virus Covid-19 negli ambienti di lavoro", con conseguente sanzione amministrativa. Durante l’ispezione sono stati, inoltre, sottoposti a sequestro circa 91 chili di alimenti non tracciati, privi della data di scadenza o già scaduti, con conseguente sanzione pecuniaria.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Violate le normative anti-Covid all'interno del suo supermercato: denunciato

BrindisiReport è in caricamento