menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La stazione di S.Pietro Vernotico, direzione Lecce

La stazione di S.Pietro Vernotico, direzione Lecce

Palo sui binari, rischio deragliamento

SAN PIETRO VERNOTICO – Un palo in metallo messo di traverso sui binari, insieme a rami secchi e pietre, una bravata che avrebbe potuto provocare il deragliamento del treno ma che fortunatamente si è conclusa senza vittime e feriti. Il locomotore però si è danneggiato e i passeggeri (una ventina) sono arrivati a destinazione con quattro ore di ritardo.

SAN PIETRO VERNOTICO - Un palo in metallo messo di traverso sui binari, insieme a rami secchi e pietre, una bravata che avrebbe potuto provocare il deragliamento del treno ma che fortunatamente si è conclusa senza vittime e feriti. Il locomotore però si è danneggiato e i passeggeri (una ventina) sono arrivati a destinazione con quattro ore di ritardo.

L'episodio si è verificato intorno alle 23 di ieri sulla linea ferroviaria tra San Pietro Vernotico e Squinzano, in territorio brindisino, il treno che ha travolto il palo e i rami secchi è l'Intercity 609 Bologna Centrale-Lecce, partito dal capoluogo emiliano alle 14 di ieri.

Lo scontro con l'ostacolo si è verificato pochi minuti prima dell'arrivo alla stazione di Lecce, al confine tra San Pietro e Squinzano i passeggeri sono stati sballottati nei loro scompartimenti, il treno si è fermato bruscamente. Si sono vissuti attimi di paura che però si sono dissolti quasi subito quando una comunicazione interna ha prontamente informato su quello che era accaduto.

Nessuno è rimasto ferito ma la motrice, in seguito all'impatto con il palo in metallo, ha subito danni così gravi che non è più stato possibile riprendere la corsa. I viaggiatori quindi hanno dovuto attendere l'arrivo di una seconda locomotiva prima di giungere a destinazione, quattro ore dopo.

Sull'episodio indagano gli agenti della Polizia ferroviaria di Bari che nella mattinata di oggi hanno eseguito alcuni sopralluoghi sul luogo dell'incidente e ascoltato alcuni testimoni.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Bandiera Blu 2021: ecco le migliori spiagge nel Brindisino

Attualità

Il razzo spaziale cinese cade vicino alle Maldive: Puglia "risparmiata"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento