Cronaca

Un panetto di hascisc tra gli attrezzi da lavoro: arrestato e rimesso in libertà

Un 36enne è stato arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti

MESAGNE – Un panetto di hascisc di 47 grammi e un bilancino di precisione nascosti tra gli attrezzi da lavoro. Un 36enne di Latiano, C.E. è stato arrestato dai carabinieri della stazione di Mesagne per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Dopo le formalità di rito l’uomo è stato rimesso in libertà.

L’arresto risale alla mattinata di domenica 26 gennaio. Poche ore prima, dopo la mezzanotte, i militari avevano eseguito una perquisizione presso un’abitazione in ristrutturazione nella disponibilità del 36enne sita in via Torre Santa Susanna a Latiano, trovando la droga.  

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un panetto di hascisc tra gli attrezzi da lavoro: arrestato e rimesso in libertà

BrindisiReport è in caricamento