menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Un marciapiedi invaso da ciclomotori e bici

Un marciapiedi invaso da ciclomotori e bici

Sosta selvaggia, bici e scooter rimossi

BRINDISI – Guerra ai “parcheggi abusivi” sul marciapiede. Nella serata di mercoledì gli agenti della polizia municipale di Brindisi hanno trovato tre motorini e sei biciclette parcheggiati in via De Gracchi.

BRINDISI - Guerra ai "parcheggi abusivi" sul marciapiede. Nella serata di mercoledì gli agenti della polizia municipale di Brindisi hanno trovato tre motorini e sei biciclette parcheggiati in via De Gracchi (nei pressi del sottopasso di via Tor Pisana) legati con catene di ferro alle tubazioni del gas. Tutti i mezzi, i cui proprietari non sono stati individuati, sono stati rimossi. Ostruivano il passaggio.

I motorini, due Peugeot "Vougue" uno nero e l'altro bianco e un Malaguti arancione metallizzato, erano senza targa. Le biciclette ridotte in pessime condizioni. Con tutta probabilità si tratta dei mezzi con cui spesso si muovono gli extracomunitari che vivono in città e che dormono sotto tetti di fortuna o in affitto in edifici fatiscenti. Al momento però quei motorini e quelle biciclette non hanno proprietari.

 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Lutto per l'arcivescovo Satriano, è deceduta la mamma Giovanna

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento