rotate-mobile
Cronaca

Parco Maniglio ridotto a un parcheggio privato. E continuano i raid vandalici

Qualcuno deve aver scambiato parco Maniglio, al rione Bozzano, per il proprio parcheggio personale. Lo si evince dalle foto pubblicate a corredo di questo articolo. Una è stata scattata alle 20.42 del 25 marzo. L'altra alle 12.46 di domenica 20 aprile, il giorno di Pasqua. In entrambi i casi si vede un'auto, una Fiat Multipla di colore grigio, che stazione in corrispondenza di un cancello chiuso

BRINDISI – Qualcuno deve aver scambiato parco Maniglio, al rione Bozzano, per il proprio parcheggio personale. Lo si evince dalle foto pubblicate a corredo di questo articolo. Una è stata scattata alle 20.42 del 25 marzo. L’altra alle 12.46 di domenica 20 aprile, il giorno di Pasqua. In entrambi i casi si vede un’auto, una Fiat Multipla di colore grigio, che staziona in corrispondenza di un cancello chiuso.

Alcuni residenti riferiscono come tale veicolo venga piazzato ogni sera all’interno del parco, evidentemente da qualcuno che ha accesso alla struttura. E come se non bastasse, i raid vandalici vanno avanti. Parco Maniglio è infatti diventato una delle mete predilette dei teppisti che scorazzano in città, sfregiando il bene pubblico.

Ma se i cittadini non inizieranno a collaborare con le forze dell’ordine segnalando in tempo reale le scorribande notturne degli incivili, questi continueranno a imperversare liberamente. 

La Multipla, nel frattempo, è stata spostata dall’interno del parco. Nel pomeriggio, infatti, il comandante della Municipale, Teodoro Nigro, ha inviato sul posto una pattuglia, che ha individuato il titolare del veicolo: un dipendente della società partecipata Multiservizi addetto alla manutenzione dell'area. Quest’ultimo si è giustificato affermando che la macchina gli serviva per il trasporto di un grosso aspirapolvere e di una idropulitrice. L’accaduto, ad ogni modo, è stato segnalato al presidente della Multiservizi. 

Gallery

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Parco Maniglio ridotto a un parcheggio privato. E continuano i raid vandalici

BrindisiReport è in caricamento