rotate-mobile
Domenica, 23 Gennaio 2022
Cronaca Via Giuseppe di Vittorio

Parco Di Giulio nella sporcizia: rifiuti abbandonati sul prato. Servono controlli

I contenitori getta-carte sono colmi di rifiuti. Il prato è disseminato di pacchi di sigarette, buste di patatine, pacchi di biscotti, bottiglie di vino e di birra. Gli incivili non fanno sconti neanche al parco Di Giulio, oasi di verde pubblico in piena città. A poco più di tre anni dalla sua inaugurazione, la struttura comincia a manifestare segni di degrado e incuria

BRINDISI – I contenitori getta-carte sono colmi di rifiuti. Il prato è disseminato di pacchi di sigarette, buste di patatine, pacchi di biscotti, bottiglie di vino e di birra (Video). Gli incivili non fanno sconti neanche al parco Di Giulio, oasi di verde pubblico in piena città. A poco più di tre anni dalla sua inaugurazione, la struttura comincia a manifestare segni di degrado e incuria riconducibili soprattutto allo scarso senso civico di alcune persone.

Fazzoletti di carta, bottigliette di plastica e buste di ogni tipo si stanno accumulando lungo il rivolo d’acqua delimitato da muretti a secco. Fra gli abituali frequentatori del parco, c’è qualcuno che si rimbocca le maniche, raccoglie tutto quello che riesce a raccogliere e lo ripone nei contenitori traboccanti di rifiuti. Ma il contributo di queste persone non basta.

Parco Di Giulio nel degrado

L’impressione è che occorrano maggiori controlli. Perché il problema, purtroppo, non è nuovo. Anche il parco del Cillarese, come documentato in diversi articoli, è soggetto alle nefandezze di teppisti e inquinatori. E il timore è che questi continueranno a imperversare fino a quando non saranno sanzionati duramente.

Ma in assenza di una vigilanza costante o di un sistema di videosorveglianza che funga da deterrente, difficilmente ciò potrà avvenire. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Parco Di Giulio nella sporcizia: rifiuti abbandonati sul prato. Servono controlli

BrindisiReport è in caricamento