Cronaca

Al via venerdì la seconda Lecce Tattoo Fest alle Manifatture Knos

Parte questo venerdì la seconda edizione del Lecce Tattoo Fest, la convention dedicata al mondo dei tatuaggi che porterà nel capoluogo salentino, dal 24 al 26 Aprile, appassionati e artisti italiani ed internazionali. La manifestazione, nata per celebrare la passione ed il lavoro di Lory Vitale, tatuatrice salentina scomparsa a 34 anni per una leucemia fulminante, cambia sede

BRINDISI - Parte questo venerdì la seconda edizione del Lecce Tattoo Fest, la convention dedicata al mondo dei tatuaggi che porterà nel capoluogo salentino, dal 24 al 26 Aprile, appassionati e artisti italiani ed internazionali. La manifestazione, nata per celebrare la passione ed il lavoro di Lory Vitale, tatuatrice salentina scomparsa a 34 anni per una leucemia fulminante, cambia sede e dopo l’edizione 2014 svoltasi nel Polo fieristico prenderà vita dentro le Manifatture Knos, un ex scuola di formazione per operai metalmeccanici, trasformata negli anni in un centro policulturale al centro della vita sociale leccese.

Lecce Tattoo 8-2Il Lecce Tattoo Fest parlerà anche brindisino. Una coppia, Ciro Patronelli e Stefania Colazzo, non nuova ad esperienze simili che, già lo scorso anno, ha aiutato a trasformare un evento, nato in sordina e con pochi mezzi, in una manifestazione dal richiamo nazionale. Saranno quindi tre giorni all’insegna dell’inchiostro, della pelle e della fantasia degli artisti che parteciperanno a questo incontro. Un evento da non perdere per chi ama l’arte del tatuaggio, saranno circa 150 gli artisti presenti alla convention oltre a diversi rivenditori di attrezzature tecniche, un’occasione unica per poter avere sulla propria pelle i lavori di tatuatoti di fama nazionale.

Ma il Lecce Tattoo Fest non è solo questo, durante i tre giorni sarà possibile assistere a concerti, dj-set, contest per premiare i migliori tatuaggi e anche la presentazione del libro “Salento fuoco e fumo” con lo showcase del cantante dei Sud Sound System, Nandu Popu. Manca pochissimo e Lecce si trasformerà nella capitale italiana del tatuaggio, sempre con l’aiuto di due menti brindisine.

Lecce Tattoo 5-2

Lecce Tattoo 3-2

Lecce Tattoo-2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Al via venerdì la seconda Lecce Tattoo Fest alle Manifatture Knos

BrindisiReport è in caricamento