rotate-mobile
Mercoledì, 8 Dicembre 2021
Cronaca

"Pasquetta sicura", controlli a tappeto dei carabinieri: oltre 30mila euro di multe

Anche per il lunedì dopo Pasqua il comando provinciale carabinieri di Brindisi ha attuato un dispositivo straordinario per il controllo del territorio

BRINDISI - Anche per il lunedì dopo Pasqua, giorno dedicato alla classica "scampagnata", il comando provinciale carabinieri di Brindisi ha attuato un dispositivo straordinario per il controllo del territorio, finalizzato alla prevenzione e repressione dei reati in genere, in particolare quelli contro la persona e il patrimonio, nonché al controllo della circolazione stradale sulle arterie di maggior traffico, al fine di garantire ai cittadini la massima sicurezza e tranquillità.

Nel complesso, i carabinieri (sono stati impiegati 105 militari e 49 automezzi) hanno controllato 110 persone sottoposte agli arresti domiciliari e misure di prevenzione, identificato 542 persone e controllato 408 veicoli, oltre a 15 esercizi pubblici. Rilevati 8 sinistri stradali. Inoltre, sono state elevate 170 contravvenzioni al codice della strada per un importo totale di 31.360 euro, ritirate 5 patenti di guida, 311 i punti complessivamente decurtati a documenti di guida. Il dispositivo attuato, ha contribuito in maniera fattiva al tranquillo svolgimento della giornata festiva.

Il pattugliamento ha interessato le zone balneari, i centri storici e le località di maggior interesse turistico e le principali arterie stradali caratterizzate da traffico intenso. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Pasquetta sicura", controlli a tappeto dei carabinieri: oltre 30mila euro di multe

BrindisiReport è in caricamento