Cronaca Via Provinciale San Vito

Paura nel centro abitato: auto prende fuoco durante la marcia

Ha fatto giusto in tempo a rendersi conto che stava per scoppiare un incendio e catapultarsi fuori dall'abitacolo

BRINDISI – Ha fatto giusto in tempo a rendersi conto che stava per scoppiare un incendio e catapultarsi fuori dall’abitacolo. Nel giro di pochissimi secondi la Fiat Punto che stava guidando è stata avvolta dalle fiamme, si è trasformata in una vera e propria palla di fuoco, rendendo impossibile quasiasi tentativo di fermare l'incendio prima che distruggesse l'auto. È accaduto poco dopo le 16.30 di oggi, mercoledì 13 aprile, all’incrocio semaforizzato tra via provinciale San Vito e via Ponte Ferroviario a Brindisi.

Solo l’intervento dei vigili del fuoco, giunti dal vicino comando provinciale di via Nicola Brandi, ha riportato la situazione alla normalità, sedando il rogo in pochi minuti. Fortunatamente il giovane che era alla guida non è rimasto ferito o intossicato, e nemmeno altre auto hanno subito danni. Si tratta di un incrocio ad alta densità di traffico che collega i quartieri Casale, Centro e Cappuccini. Il giovane conducente è riuscito a parcheggiarla a ridosso di un prospetto senza, quindi, intralciare la circolazione stradale. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Paura nel centro abitato: auto prende fuoco durante la marcia

BrindisiReport è in caricamento