rotate-mobile
Giovedì, 20 Gennaio 2022
Cronaca

Paurosa sbandata di una Punto con cinque giovani, due feriti gravi

BRINDISI – Intrappolati in una Fiat Punto lanciata ad alta velocità, che con la complicità dell’asfalto reso viscido dalla pioggia, vola contro uno degli alberi posti lungo lo spartitraffico che delimita le carreggiate dei due sensi di marcia di via Caduti di via Fani. Dal quartiere Sant’Elia in direzione del centro, quasi all’altezza della stazione di servizio Erg: è questo il teatro del pauroso incidente - avvenuto intorno alle 22 - che ha visto trasformarsi la Fiat Punto al cui interno c’erano cinque persone stipate come sardine in una trappola.

BRINDISI - Intrappolati in una Fiat Punto lanciata ad alta velocità, che con la complicità dell'asfalto reso viscido dalla pioggia, vola contro uno degli alberi posti lungo lo spartitraffico che delimita le carreggiate dei due sensi di marcia di via Caduti di via Fani. Dal quartiere Sant'Elia in direzione del centro, quasi all'altezza della stazione di servizio Erg: è questo il teatro del pauroso incidente - avvenuto intorno alle 22 - che ha visto trasformarsi la Fiat Punto al cui interno c'erano cinque persone stipate come sardine in una trappola.

Tutti i feriti (due di loro sembra abbiano misteriosamente fatto perdere le proprie tracce subito dopo il terribile impatto) si trovano nell'ospedale Perrino. Scarni i particolari, al momento dato che i rilievi sono ancora in corso da parte dei vigili urbani. L'auto pare fosse condotta dal 19enne Ivan Aggiano che avrebbe riportato diverse fratture agli arti. A bordo della vettura cinque persone in tutto tra cui dei minorenni come il 17enne F. E., tutti di Brindisi. Sul posto sono intervenuti vigili del fuoco, carabinieri e tre ambulanze del 118 che hanno fatto da spola con l'ospedale Perrino in cui, al momento sono ricoverati gli altri due feriti gravi.

Uno è un codice rosso, con una emorragia al polmone, provocata probabilmente da una qualche frattura alle costole. L'altro è un codice arancione tendente al rosso. Resta tutta da chiarire la dinamica dell'impatto che ha distrutto l'auto volata sulla carreggiata opposta in cui sono rimasti intrappolati i cinque occupanti. Decine gli abitanti del quartiere Sant'Elia riversatisi a frotte sul luogo dell'incidente nonostante la pioggia battente.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Paurosa sbandata di una Punto con cinque giovani, due feriti gravi

BrindisiReport è in caricamento