Domenica, 24 Ottobre 2021
Cronaca Latiano

Peculato: condannato l'ex direttore dell'istituto "Caterina Scazzeri"

Due anni e dieci mesi di reclusione e interdizione dai pubblici uffici per il medesimo periodo: questa è la pena inflitta all’ex direttore dell’azienda speciale  "Pio istituto Caterina Scazzeri”, Giorgio Carlino, al termine del processo di primo grado istruito a suo carico con l’accusa di peculato. La richiesta di condanna formulata dal pm Daniela Iolanda Chimienti era di poco superiore

LATIANO – Due anni e dieci mesi di reclusione e interdizione dai pubblici uffici per il medesimo periodo: questa è la pena inflitta all’ex direttore dell’azienda speciale  "Pio istituto Caterina Scazzeri”, Giorgio Carlino, al termine del processo di primo grado istruito a suo carico con l’accusa di peculato. La richiesta di condanna formulata dal pm Daniela Iolanda Chimienti era di poco superiore.

Nel corso delle indagini è emerso un giro di rimborsi non dovuti ed acquisti effettuati con soldi dell’azienda riconducibile all’ex direttore, difeso dall’avvocato Romano, del foro di Lecce.

Nel processo si sono costituiti parte civile sia la stessa azienda che il Comune di Latiano, entrambi difesi dall'avvocato Emilio Lucisani, le cui istanze sono state accolte dal tribunale, che infatti ha condannato l'imputato anche al risarcimento dei danni (da liquidarsi in separata sede) in favore di entrambe le parti civili, riconoscendo fin da adesso una provvisionale di 18mila euro in favore del Caterima Scazzeri.

Nelle arringhe finali, il pm ha sottolineato la sussistenza di evidenti prove della colpevolezza dell'imputato. Il difensore delle parti civili, da parte sua, si è soffermato soprattutto sulla gravità dei danni, sia patrimoniali che all'immagine, provocati dall'imputato non solo all'azienda, ma anche al Comune di Latiano.

Si conclude così il primo step giudiziario di una vicenda che aveva scosso la comunità latianese e sollevato non poche polemiche anche a livello politico.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Peculato: condannato l'ex direttore dell'istituto "Caterina Scazzeri"

BrindisiReport è in caricamento