Trasportava 122 chili di marijuana: pena ridotta in Appello

Riformata a 3 anni e tre mesi la condannata per il fasanese Vincenzo Pugliese, intercettato dalla Polstrada sulla A14

FASANO – Ha ottenuto una riduzione di pena di un anno e tre mesi il fasanese Vincenzo Pugliese, 40 anni, intercettato da una pattuglia della Polstrada il 13 novembre 2019 sull’autostrada A14 nei pressi di Cerignola, mente viaggiava trasportando un carico di 122 chili di marijuana a bordo di un Fiat Doblò.

La pena di 4 anni e 6 mesi inflittagli in primo grado dal Tribunale di Foggia (ingente quantitativo, recidiva infraquinquennale), è stata riformata oggi 13 febbraio dalla Corte d’Appello di Bari, su concordato proposto dal difensore avvocato Vincenzo Lanzillotti, cui non è opposta la Procura generale. Pertanto Pugliese è stato condannato a 3 anni e 3 mesi e 12mila euro di multa.

Una pattuglia della sottosezione di Trani della Polstrada aveva deciso di fermare il Doblò con Vincenzo Pugliese alla guida, ma il conducente aveva ignorato l’alt, e si era poi fermato sul bordo della carreggiata, lasciando il veicolo con il motore acceso, e scavalcando la recinzione metallica dell’autostrada, allontanandosi a piedi. Aveva però perso il telefono cellulare, recuperato dagli agenti, mentre nel furgoncino gli operatori della pattuglia rinvennero nove grossi pacchi di marijuana.

Non durò molto il tentativo di sottrarsi all’arresto da parte di Pugliese: la polizia lo rintracciò nella sua abitazione di Fasano, e lo bloccò dopo un secondo, vano tentativo di fuga. Il carico di droga, di provenienza albanese, ed era stato affidato al "corriere" per essere recapitato ad un committente di un'altra regione italiana. L'imputato è attualmente ancora detenuto in carcere.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Meno contagi e meno tamponi nel weekend. Resta alto il numero dei decessi

  • Furti in casa mentre i proprietari dormono, paura nelle campagne

  • Sulla superstrada senza assicurazione e con targhe rubate: inseguimento

  • Coronavirus, risalgono i nuovi positivi e il numero dei decessi

  • Festa di compleanno senza mascherine, ma con petardi: 11 denunce

  • Covid, Puglia: contagi di nuovo in aumento. Emiliano: "Rt pari a 1.06"

Torna su
BrindisiReport è in caricamento