Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Cronaca

Pendolari stipati come sardine sui pullman delle linee extraurbane

Sono costretti a viaggiare in piedi sul corridoio i passeggeri dei pullman della Stp lungo la linea Brindisi-San Vito dei Normanni-Carovigno-Ostuni-Cisternino

BRINDISI – I passeggeri sono ammassati in piedi sul corridoio. Alcuni si aggrappano ai sedili, altri ai sostegni di ferro, per non cadere dopo ogni frenata. E’ in queste condizioni che quotidianamente viaggiano i lavoratori pendolari a bordo dei pullman extraurbani della Stp (Società di trasporto pubblico). La foto a corredo dell’articolo è stata scattata nel tardo pomeriggio di oggi (9 febbraio) all'interno della vettura attiva lungo la linea Brindisi-San Vito dei Normanni-Carovigno-Ostuni-Cisternino.

Non traggano in inganno i sorrisi stampati sulle labbra di alcuni passeggeri. Ormai gli utenti di questa linea sono talmente abituati a viaggiare in condizioni di assoluto disagio, da riderci su, per sdrammatizzare. “Siamo stipati – afferma uno dei passeggeri – ditemi voi se sono queste le condizioni di stare a bordo di un autobus, dopo una lunga giornata di lavoro. Paghiamo regolarmente l’abbonamento e non abbiamo neanche diritto a un posto a sedere. Pensate che le persone bloccate nel corridoio scendono alle varie fermate per permettere di scendere a chi sta in mezzo, per poi risalire”.

Si tratta di problematiche analoghe a quelle affrontate dagli studenti pendolari dei Comuni a sud di Brindisi che ogni mattina salgono a bordo dei mezzi delle Ferrovie Sud Est (quando ci riescono) per raggiungere le scuole del capoluogo. La Fse (passata lo scorso dicembre alle Ferrovie dello Stato) non riesce a garantire un servizio dignitoso, con le poche vetture di cui dispone. Ne sanno qualcosa i ragazzi di Cellino San Marco e di San Donaci che in più occasioni sono dovuti entrare a scuola (accompagnati dai genitori) a seconda o a terza ora. Nulla di nuovo, purtroppo. Tali disagi si trascinano da anni e c'è un'unica soluzione per risolverli: acquistare nuovi pullman. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pendolari stipati come sardine sui pullman delle linee extraurbane

BrindisiReport è in caricamento