menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il 118 arriva per soccorrere Pennetta

Il 118 arriva per soccorrere Pennetta

Pennetta, malore in consiglio comunale

BRINDISI - Il consigliere comunale Giampiero Pennetta, Pdl, ha accusato un malore durante la seduta del consiglio comunale convocata per l'approvazione del bilancio preventivo del Comune di Brindisi in corso di svolgimento. Pennetta ha emesso un gemito subito dopo la fine del suo intervento.

BRINDISI - Il consigliere comunale Giampiero Pennetta, Pdl, ha accusato un malore durante la seduta del consiglio comunale convocata per l'approvazione del bilancio preventivo del Comune di Brindisi in corso di svolgimento. Pennetta ha emesso un gemito subito dopo la fine del suo intervento su un cavillo procedurale legato alla sostituzione temporanea del consigliere comunale Antonio Ferrari, indagato nell'ambito dell'inchiesta sugli appalti truccati dell'Asl, con Giampiero Epifani.

Pennetta aveva preso la parola in merito a una ricusata di sospensione avanzata da Salvatore Brigante, Pd. Il consigliere, subito soccorso dallo stesso Brigante, che è un medico, è uscito dall'aula consiliare sulle sue gambe. Adesso si trova all'interno di un'ambulanza dove ha ricevuto altre cure per poi essere trasferito al Perrino. Nel cortile di ingresso del municipio, mentre veniva trasportato nel mezzo di soccorso, ha tranquillizzato i presenti. Già in passato Pennetta aveva accusato seri problemi cardiaci durante riunioni istituzionali. Le sue condizioni, al momento, paiono rassicuranti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Asl Brindisi: avviso pubblico per l'incarico di direttore generale

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento