rotate-mobile
Giovedì, 20 Gennaio 2022
Cronaca Ceglie Messapica

Pensionata 85enne truffata e derubata

L'aumento di 250 euro della pensione. È questa la scusa (più che allettante) con cui una giovane donna sui 30 anni oggi si è introdotta a casa di una pensionata di 85 anni residente in via Perosi e le ha poi rubato la somma contante di quattromila euro che l'anziana vittima ha esibito ignara insieme al libretto della pensione.

L'aumento di 250 euro della pensione. È questa la scusa (più che allettante) con cui una giovane donna sui 30 anni oggi si è introdotta a casa di una pensionata di 85 anni residente in via Perosi e le ha poi rubato la somma contante di quattromila euro che l'anziana vittima ha esibito ignara insieme al libretto della pensione.

Sul caso indagano i carabinieri della stazione di Ceglie Messapica al comando del maresciallo Sante Convertini unitamente agli uomini della compagnia di San Vito guidati dal capitano Ferruccio Nardacci. È accaduto questa mattina intorno alle dieci.

La residente di via Perosi pare avesse da poco prelevato denaro contante da un istituto bancario, una volta a casa dove vive da sola, la vecchietta si è ritrovata davanti alla porta una ragazza bionda che si spacciava per dipendente dell'Inps. L'ignara vittima, alla notizia di un probabile aumento della pensione, non ha esitato a esibire il libretto postale.

Insieme c'erano quattromila euro in contanti custodite in una busta. Da quanto hanno ricostruito i carabinieri in fase di denuncia, la truffatrice in un momento di distrazione della vecchietta ha sfilato i soldi dalla busta. Si è poi dileguata senza troppi convenevoli.

La pensionata, una volta rimasta sola, non ha esitato a chiamare i carabinieri ma la ladra era già lontana. Indossava un giubbotto di colore beige e parlava perfettamente la lingua italiana, nessuno però l'ha vista.

A San Pietro Vernotico, invece, una donna di 78 anni è rimasta vittima di uno scippo. Nel pomeriggio di ieri un ignoto malfattore a bordo di un motociclo, dopo aver avvicinato la pensionata le ha strappato di dosso la collana in oro che aveva al collo dileguandosi per le vie del centro. Sul caso indagano i carabinieri della stazione di San Pietro Vernotico, al comando del maresciallo Giuseppe Pisani.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pensionata 85enne truffata e derubata

BrindisiReport è in caricamento