menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Hanno percepito indebitamente il reddito di cittadinanza: denunciate

Benché conviventi, hanno dichiarato di vivere in nuclei familiari differenti

BRINDISI - I carabinieri della stazione di Brindisi Centro, a conclusione degli accertamenti, hanno denunciato due donne di 38 e 40 anni del luogo. Beneficiarie del Reddito di Cittadinanza, benché conviventi, hanno dichiarato di vivere in nuclei familiari differenti, percependo indebitamente, dal 6 maggio 2019, emolumenti non dovuti, la prima per circa 8mila euro, la seconda per circa 4.500 euro.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Sanremo, sul palco dell'Ariston anche una ballerina brindisina

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Frutta e verdura di stagione: la spesa di marzo

Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento