Cronaca

Perde il controllo dell'auto e si ribalta sulla superstrada per colpa di un'ape

Un'ape entrata nell'abitacolo le ha fatto perdere il controllo del mezzo, fino a ribaltarsi a ridosso dello spartitraffico. Grande spavento ma nessuna grave conseguenza fisica per una brindisina di 31 anni che nel pomeriggio di oggi (8 agosto) è rimasta coinvolta in un incidente avvenuto sulla strada statale 379 che collega Brindisi a Bari,

BRINDISI – Un'ape entrata nell'abitacolo le ha fatto perdere il controllo del mezzo, fino a ribaltarsi a ridosso dello spartitraffico. Grande spavento ma nessuna grave conseguenza fisica per una brindisina di 31 anni che nel pomeriggio di oggi (8 agosto) è rimasta coinvolta in un incidente avvenuto sulla strada statale 379 che collega Brindisi a Bari, all’altezza del santuario della Madonna di Jaddico.

La giovane procedeva a bordo di una Citroen C3 di colore nero lungo la carreggiata meno trafficata, quella nord, di un weekend da bollino rosso per quanto riguarda la circolazione sulle principali direttrici della provincia di Brindisi.

Intorno alle ore 16,5, superato il cavalcavia posto all’altezza dello svincolo per il luogo di culto, la conducente, nel tentativo di scacciare il fastidioso insetto, ha sterzato bruscamente. Ne è scaturita una traiettoria conclusasi con un semiribaltamento a ridosso dei new jersey di cemento che separa le due Incidenre sulla superstrada all'altezza di Jaddico-2carreggiate. Riversa sulla fiancata lato guidatore, l’auto costituiva un pericolosissimo ostacolo lungo la corsia di sorpasso. Il pericolo che altre vetture potessero restare coinvolte nel sinistro era concreto.

Per questo una pattuglia di agenti della polizia Stradale si è recata subito sul posto, rallentando la viabilità.La ragazza ha lasciato l'auto sulle sue gambe e ha rifiutato le cure del personale del 118. 

Al momento dell’arrivo del carro attrezzi per la rimozione della macchina incidentata, si è formata una lunga fila di auto. Alcuni automobilisti hanno preferito bypassare l’ingorgo imboccando la complanare. Ma intorno alle ore 17,30, la situazione è tornata alla normalità. 

Coda di auto sulla strada statale 379 all'altezza di Jaddico-2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Perde il controllo dell'auto e si ribalta sulla superstrada per colpa di un'ape

BrindisiReport è in caricamento