rotate-mobile
Venerdì, 3 Dicembre 2021
Cronaca Via Porta Lecce, 74

Perdita di gas in casa di anziani: provvidenziale l'intervento dei vigili del fuoco

Al loro arrivo l’ambiente era quasi saturo e i due anziani, di cui uno allettato, non si erano accorti che l’appartamento si era riempito di gas

BRINDISI – Una fuga di gas in piena regola con l’ambiente quasi saturo e due anziani, di cui uno allettato, che non si erano accorti che l’appartamento si era riempito di gas, è l’intervento che hanno eseguito i vigili del fuoco del distaccamento di Brindisi nel pomeriggio di oggi, giovedì 21 dicembre. Si tratta di un appartamento posto a piano terra di un condominio sito in via Antonietta De Pace, a chiedere aiuto agli uomini del 115 gli altri condomini preoccupati per il forte odore di gas proveniente dall’appartamento dove vive la coppia di anziani.

E la preoccupazione era fondata: c’era una perdita da una bombola di gas. I vigili del fuoco una volta dentro hanno disattivato il contatore elettrico, chiuso la bombola di gas, da cui proveniva la perdita e arieggiato i locali con il disappunto dei proprietari che si sono opposti all’intervento. Si è quindi reso necessario anche l’intervento della polizia. L’intervento dei vigili del fuoco, a quanto pare, ha evitato il peggio. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Perdita di gas in casa di anziani: provvidenziale l'intervento dei vigili del fuoco

BrindisiReport è in caricamento