menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Una volante della polizia sotto la sede della News

Una volante della polizia sotto la sede della News

Perquisizioni della Digos alla News

Brindisi - Da questa mattina sono in corso attività di polizia giudiziaria presso le sedi delle società oggetto di indagini da parte dei pubblici ministeri Giuseppe De Nozza e Savina Toscani. Si tratta della News srl e della Motumus, l'associazione che dall'estate scorsa gestisce programmi culturali e di intrattenimento finanziati dal Comune di Brindisi.

Brindisi - Da questa mattina sono in corso attività di polizia giudiziaria presso le sedi delle società oggetto di indagini da parte dei pubblici ministeri Giuseppe De Nozza e Savina Toscani. Si tratta della News srl e della Motumus, l'associazione che dall'estate scorsa gestisce programmi culturali e di intrattenimento finanziati dal Comune di Brindisi.

Si tratta di acquisizioni di materiale documentale che seguono a quelle già avvenute presso gli uffici del Comune di Brindisi nei giorni scorsi. E' probabile che analoghe operazioni siano in corso anche presso altri uffici e abitazioni. E' probabilmente collegato a queste iniziative, affidate alla Digos di Brindisi, anche il rinvio della conferenza stampa programmata inizialmente dal sindaco Mimmo Consales di cui è stata data comunicazione questa mattina alle 8 agli organi di informazione.

"Si rende noto che la conferenza stampa prevista per domani, venerdì 8 febbraio, alle ore 11, nella sala conferenze di Palazzo Nervegna e relativa alla programmazione delle iniziative culturali e di spettacolo per l'anno 2013 è stata rinviata a data da destinarsi", fa sapere una nota di Palazzo Nervegna, sede del sindaco.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Consorzio Asi: l'avvocato Vittorio Rina è il nuovo presidente

Ultime di Oggi
  • Sport

    Happy Casa più forte del Covid: impresa da primato contro l'Armani

  • Economia

    Fiva-Confcommercio: "Ambulanti, chiediamo un incontro in Prefettura"

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento