rotate-mobile
Giovedì, 9 Dicembre 2021
Cronaca

Perquisizioni durante il blitz: un'intera famiglia denunciata per spaccio

Dosi di hascisc e marijuana per un peso complessivo di 370 grammi trovate fra il garage e il giardino di una abitazione

BRINDISI – Un intero nucleo familiare composto da tre persone trovato in possesso di droga. La scoperta è stata fatta dai carabinieri del Nucleo investigativo di Brindisi nel corso delle perquisizioni effettate nell'ambito degli arresti dei brindisini indagati per una serie di rapine perpetrate ai danni di uffici postali e istituto di credito nel Nord-Est Italia, al culmine di una indaginem ribattezzata "Banda Bassotti", condotta dai carabinieri del comando provinciale di Pordenone.

Nascosti all’interno del garage di proprietà, sono stati rinvenuti 20 grammi di hascisc e 20 grammi di marijuana. La perquisizione estesa anche al giardino recintato di pertinenza dell’abitazione ha permesso di rinvenire ulteriori grammi 330 di marijuana, occultata in uno scatolone all’interno di un capanno in legno per gli attrezzi, tutto lo stupefacente è stato sottoposto a sequestro.

I tre componenti il nucleo familiare sono stati deferiti in stato di libertà per detenzione al fine di spaccio di stupefacente.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Perquisizioni durante il blitz: un'intera famiglia denunciata per spaccio

BrindisiReport è in caricamento