rotate-mobile
Lunedì, 17 Giugno 2024
Cronaca Ceglie Messapica

Perseguitava l'ex, il suo nuovo fidanzato e la suocera: arrestato giovane stalker

Non dava tregua alla sua ex fidanzata (una commessa del posto), al nuovo compagno della stessa e persino alla madre di quest'ultimo. Nella giornata di ieri (3 dicembre) i carabinieri hanno posto fine alla serie di atti persecutori perpetrati di un cegliese di 22 anni. Il giovane è stato raggiunto da un'ordinanza di custodia cautelare emessa dal gip del tribunale di Brindisi

CEGLIE MESSAPICA – Non dava tregua alla sua ex fidanzata (una commessa del posto), al nuovo compagno della stessa e persino alla madre di quest’ultimo. Nella giornata di ieri (3 dicembre) i carabinieri hanno posto fine alla serie di atti persecutori perpetrati di un cegliese di 22 anni.

Il giovane è stato raggiunto da un’ordinanza di custodia cautelare emessa dal gip del tribunale di Brindisi, su richiesta del pm che ha coordinato le indagini.

Queste sono state condotte dai carabinieri della locale stazione al comando del maresciallo Camarda, che avevano raccolto la denuncia sporta dalla malcapitata. Il racconto della vittima ha trovato un riscontro concreto negli elementi raccolti in queste settimane dagli investigatori, attraverso diversi accertamenti. Il ragazzo si trova adesso ristretto nella propria abitazione, in regime di domiciliari.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Perseguitava l'ex, il suo nuovo fidanzato e la suocera: arrestato giovane stalker

BrindisiReport è in caricamento