menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La sede della compagnia carabinieri di San Vito dei Normanni

La sede della compagnia carabinieri di San Vito dei Normanni

Perseguitava la ex: arrestato

SAN VITO DEI NORMANNI - I carabinieri della stazione di San Vito hanno arrestato Guglielmo D'Agnano, 21enne.

SAN VITO DEI NORMANNI - I carabinieri della Stazione di San Vito dei Normanni hanno eseguito l'ordinanza applicativa della misura coercitiva degli arresti domiciliari, emessa dal Tribunale di Brindisi nei confronti di Guglielmo D'Agnano, 21enne del posto, per maltrattamenti in famiglia, atti persecutori e violazione degli obblighi di assistenza familiare.

Il provvedimento è scaturito dalle risultanze investigative dei militari operanti. Il giovane, a decorrere dal mese di aprile 2010 e più volte, ha molestato e minacciato la ex convivente con percosse, ingiurie e vessazioni fisiche e morali, sottraendosi, inoltre, agli obblighi connessi alla potestà genitoriale nei confronti del figlio minore.

Su disposizione della stessa autorità giudiziaria, Guglielmo D'Agnano è stato assegnato agli arresti nel proprio domicilio.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
  • Emergenza Covid-19

    Torna ad aumentare il numero dei positivi e dei decessi in Puglia

  • Cronaca

    Allarme lupi: stragi di asini e capre nelle campagne

  • Cronaca

    Sprangate contro l'ex della fidanzata: condannato a dieci anni

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento