menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La stazione dei carabinieri di Villa Castelli

La stazione dei carabinieri di Villa Castelli

Perseguitava la ex nonostante il divieto di avvicinamento: arrestato

In barba al divieto di avvicinamento, continuava a perseguitare la sua ex convivente. A causa delle ripetute violazioni della misura restrittiva accertate dai carabinieri della stazione di Villa Castelli, è stata emessa un'ordinanza di custodia cautelare in carcere nei confronti di un 42enne del posto

VILLA CASTELLI –  In barba al divieto di avvicinamento, continuava a perseguitare la sua ex convivente. A causa delle ripetute violazioni della misura restrittiva accertate dai carabinieri della stazione di Villa Castelli, è stata emessa un’ordinanza di custodia cautelare in carcere nei confronti di un 42enne del posto che lo scorso 21 novembre era stato arrestato a seguito di un’aggressione nei confronti della malcapitata. L’uomo, quindi, prelevato dalla propria abitazione, è stato accompagnato nella casa circondariale di Brindisi in via Appia. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento