Violazione obblighi e rifiuto di sottoporsi ad accertamenti: denunciati

De persone denunciate a Brindisi e Ceglie Messapica nell'ambito dei servizi di controllo del territorio dei carabinieri

Uno ha violato gli obblighi di soggiorno, l’altro si è rifiutato di sottoporsi al test per accertare l’assunzione di bevande alcoliche. Due persone sono state denunciate a piede libero nell’ambito dei servizi di controllo del territorio effettuati dai carabinieri del comando provinciale di Brindisi.

Nel capoluogo, i militari del Nor della locale compagnia hanno contestato il reato di violazione degli obblighi a un 42enne che nel corso della note, durante un controllo presso la sua abitazione, non è stato trovato in casa.

A Ceglie Messapica, invece, i carabinieri della locale stazione hanno denunciato un 33enne che, sottoposto a controllo mentre si trovava alla guida della sua autovettura, ha rifiutato di sottoporsi agli accertamenti per l’eventuale assunzione di bevande alcoliche. La patente di guida è stata ritirata e il veicolo sottoposto a sequestro. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Brindisi, ospedale Perrino: turista lombardo positivo al Covid-19

  • Furgone si ribalta sull'autostrada: brindisino muore in Veneto

  • Spari contro il balcone di un'abitazione: feriti marito e moglie

  • Giovane malmenata in strada: carabiniere fuori servizio blocca fidanzato violento

  • Ostuni torna a popolarsi di vip, fra cantanti ed ex campioni del mondo

  • Mesagne, un tuffo nel blu: quando l’asfalto si fa tela

Torna su
BrindisiReport è in caricamento