menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Pescatore scomparso: nessuna novità, sospese le ricerche in mare

Sospese le ricerche del 60enne brindisino Giuseppe Chirico di cui si sono perse le tracce qualche giorno fa e che si ritiene sia scomparso in mare

BRINDISI – Sospese le ricerche del 60enne brindisino Giuseppe Chirico di cui si sono perse le tracce qualche giorno fa e che si ritiene sia scomparso in mare. Dopo tre giorni di pattugliamento della costa Brindisina da parte del personale della Capitaneria di Porto e della Polizia di Stato (che ha partecipato alle ricerche con l’elicottero), oggi, domenica 20 agosto, le motovedette della Guardia costiera non hanno battuto la costa alla ricerca del pescatore anche se il litorale è comunque tenuto sotto stretto controllo dal personale della Capitaneria nell’ambito dell’operazione “Mare sicuro 2017”.

Chirico si è allontanato dalla sua dimora, sita al quartiere Perrino, qualche giorno fa, ha affidato il suo cane a un vicino spiegando che dopo qualche ora sarebbe andato a riprenderlo ma non è più tornato. Si ritiene sia andato a pesca con la sua barca di sette metri con tendalino. Il conoscente non vedendolo rientrare si è rivolto alla Capitaneria che a sua volta ha attivato le ricerche. Che al momento hanno portato esito negativo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Asl Brindisi: avviso pubblico per l'incarico di direttore generale

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento