menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Pestato in strada per motivi passionali: denunciati due fratelli

Individuati i presunti autori di una violenta aggressione avvenuta lo scorso 20 aprile. Per la vittima 10 giorni di prognosi

VILLA CASTELLI – Hanno picchiato un uomo sulla pubblica via, per poi allontanarsi. I carabinieri della stazione di Villa Castelli, al culmine di un’attività investigativa, hanno individuato i presunti responsabili di una violenta aggressione avvenuta la sera del 20 aprile 2018. 
Si tratta di due fratelli del posto di 30 e 25 anni. Entrambi sono stati denunciati a piede libero per lesioni personali. Le indagini sono partite a seguito della denuncia sporta dalla vittima, un 41enne del posto. Questi,  colpito con calci e pugni in varie parti del corpo, è stato sottoposto alle cure del caso presso l’ospedale di Grottaglie, con prognosi di 10 giorni. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Asl Brindisi: avviso pubblico per l'incarico di direttore generale

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento