menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Perquisizione dei carabinieri: trovate due piante di cannabis sul terrazzo

Controllo in casa dopo che un 36enne era stato sorpreso con mezzo grammo di marijuana nascosta nello zaino

SAN PIETRO VERNOTICO – Coltivava due piante di cannabis nel terrazzo della sua abitazione. Un 36enne di San Pietro Vernotico è stato denunciato a piede libero a seguito di un controllo effettuato dai carabinieri della locale stazione, per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. 

L’uomo nella giornata di ieri (giovedì 3 settembre) è stato fermato mentre procedeva alla guida della sua auto. I militari lo hanno sottoposto a perquisizione personale e veicolare, trovandolo in possesso di un involucro in cellophane contenente mezzo grammo di marijuana, occultato nello zaino. Successivamente i carabinieri si sono recati presso la sua abitazione e sul terrazzo, dove sono state rinvenute due piante di cannabis dell’altezza di circa 1 metro, coltivate in altrettanti vasi. Lo stupefacente e il materiale rinvenuto sottoposti a sequestro.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Un Romeo a quattro zampe, Willy attende l'amata sotto al balcone

Ultime di Oggi
  • Emergenza Covid-19

    Covid in Puglia: lieve frenata dei guariti, aumentano i decessi

  • Cronaca

    Incendio in un box auto condominiale: spavento fra i residenti

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento