menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La sede della compagnia carabinieri di Fasano

La sede della compagnia carabinieri di Fasano

Picchia la fidanzata incinta, arrestato

FASANO - Quando è stato arrestato dai carabinieri di Fasano, nella tarda serata di ieri, Prince Ogiemade Osamudiame, 22enne di nazionalità nigeriana, domiciliato in Bari, aveva appena finito di picchiare la sua compagna incinta. Il datto che la donna, anche lei cittadina nigeriana, fosse in attesa di un bambino, era stata la ragione scatenate di tanta violenza. Osamudiame non voleva figli, ed ha sfogato la sua ira cieca contro la ragazza, provocandole una minaccia di aborto.

FASANO - Quando è stato arrestato dai carabinieri di Fasano, nella tarda serata di ieri, Prince Ogiemade Osamudiame, 22enne di nazionalità nigeriana, domiciliato in Bari, aveva appena finito di picchiare la sua compagna incinta. Il datto che la donna, anche lei cittadina nigeriana, fosse in attesa di un bambino, era stata la ragione scatenate di tanta violenza. Osamudiame non voleva figli, ed ha sfogato la sua ira cieca contro la ragazza, provocandole una minaccia di aborto.

I militari dell'Arma locale hanno trovato la giovane nigeriana sanguinante, e riversa su una panchina. Mentre prestavano soccorso, hanno apreso che l'autore del pestaggio era proprio il fidanzato della donna (lei risiede a Fasano), il quale non accettava il fatto che lei fosse in attesa di un bambino. Inoltre, ha raccontata sempre la ragazza, non era la prima volta che veniva picchiata, e sempre per gli stessi motivi.

Mentre la donna veniva ricoverata presso l'ospedale Umberto I di Fasano per minacce di aborto conseguenti alle lesioni riportate, i carabinieri fermavano e portavano in caserma il 22enne nigeriano, dichiarandolo poi in arresto per lesioni personali aggravate. Dopo le formalità di rito, il giovane è stato tradotto presso la casa circondariale di Brindisi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Sanremo, sul palco dell'Ariston anche una ballerina brindisina

Attualità

L'associazione 72019 lancia "sanvito.online", la web app dei ristoratori

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Frutta e verdura di stagione: la spesa di marzo

Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento