rotate-mobile
Cronaca

Poco bivacco, ma parcheggio selvaggio

BRINDISI – Venticinque verbali per grave intralcio alla circolazione e 3 auto rimosse. E’ questo il bilancio dei controlli effettuati dai vigili urbani di Brindisi in occasione della festa dell’Ave Maris Stella

BRINDISI - Venticinque verbali per grave intralcio alla circolazione e 3 auto rimosse. E' questo il bilancio dei controlli effettuati dai vigili urbani di Brindisi coordinati dal comandante Teodoro Nigro, in occasione della festa dell'Ave Maris Stella svoltasi ieri sera presso il rione Casale. Oltre 30 uomini della municipale sono stati in servizio dalle ore 16 di sabato alle ore 2.00 di domenica. I verbali sono stati elevati soprattutto per sosta sul marciapiede o sugli stalli dei disabili. Le 3 auto rimosse, invece, ostruivano altrettanti passi carrabili.

Si tratta di numeri poco significativi se rapportati al fiume di gente , proveniente anche dai Comuni della provincia , che ieri i sera si è riversata per le vie del Casale . Imponente affluenza anche nel parcheggio adiacente allo stadio Franco Fanuzzi, dove sono state allestite le giostre. Inevitabili i rallentamenti lungo via Benedetto Brin, via Materdomini e via Amerigo Vespucci, fortemente interessata dalla sosta di veicoli sino a notte fonda. Non si sono registrate significative violazioni all'ordinanza sindacale antibivacco ed antidecoro, emessa con l'obiettivo di contenere e, se necessario, reprime, forme di campeggio abusivo su marciapiedi ,strade e cortili: fenomeni tipici degli anni passati.

In compenso, sono state segnalate alle ditte preposte al servizio di raccolta rifiuti, situazioni che necessitavano l'immediato intervento di pulizia, di lavaggio, di spazzamento e di quant'altro riconducibile al normale decoro urbano. Tali interventi si sono rivelati necessari nel dedalo di strade interno il quartiere, lungo le strade destinate alla esposizione e nell'area in cui si è svolto il concerto.E nel pomeriggio, 10 vigili urbani garantiranno il supporto alle altre forze di polizia presso lo stadio Fanuzzi, in occasione dell'incontro Brindisi-San Felice Gladiator.

 

 

Gallery

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Poco bivacco, ma parcheggio selvaggio

BrindisiReport è in caricamento