menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

A Gallipoli con la cocaina, ma non fa i conti con i controlli anti Covid

Denuncia e sanzione da 400 euro a carico di un 37enne di Erchie sottoposto a controllo nella tarda serata di domenica

ERCHIE - Si era spostato da Erchie a Gallipoli, ma è incappato nella rete dei controlli anti Covid. Un 37enne di Erchie (M.P. le iniziali del suo nome) è stato sorpreso nel cuore del Salento con circa un grammo di cocaina. L’uomo è stato fermato intorno alle ore 22 di ieri (domenica 7 febbraio) dagli agenti della Squadra volante, presso la zona nord di Gallipoli. Come noto, stando alle limitazioni vigenti nei territori che rientrano nella fascia arancione, è vietato spostarsi tra Comuni, se non per ragioni di lavoro, salute o necessità.

Ebbene il 37enne ha cominciato a manifestare segni di insofferenza quando i poliziotti gli hanno chiesto cosa ci facesse lì, ben oltre i confini del suo Comune di residenza. Preso atto dell’assenza di validi motivi che giustificassero il viaggio, le forze dell’ordine hanno proceduto con una perquisizione personale, trovando addosso al 37enne tre dosi di cocaina per un peso complessivo di circa un grammo. L’uomo è stato quindi denunciato a piede libero per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente e la cocaina è stata sottoposta a sequestro. Inoltre, essendo in violazione dell’attuale Dpcm, è stato anche contravvenzionato con la sanzione anticovid pari a 400 euro.  

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Lutto per l'arcivescovo Satriano, è deceduta la mamma Giovanna

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento