menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

"Ponte di Bozzano in balia del degrado, nell'indifferenza dell'amministrazione"

Cosimo Elmo: "E’ sconcertante quanto lassismo ci sia nella gestione della ‘cosa pubblica’ nella città di Brindisi. E senza necessariamente parlare di massimi sistemi, sono tante le piccole cose che non funzionano"

Riceviamo e pubblichiamo una nota di Cosimo Elmo (Area popolare), ex assessore ai lavori Pubblici del Comune di Brindisi, sullo stato di degrado  in cui versa il ponte di via Martiri delle Fosse Ardeatine, al rione Bozzano. 

E’ sconcertante quanto lassismo ci sia nella gestione della ‘cosa pubblica’ nella città di Brindisi. E senza necessariamente parlare di massimi sistemi, sono tante le piccole cose che non funzionano o che, peggio ancora, vengono trascurate al punto tale da diventare persino pericolose per la pubblica incolumità.

E’ il caso, giusto per citare un esempio, del ponte di via Martiri delle Ardeatine, al quartiere Bozzano, dove – da oltre un mese – è caduto unIMG-20170118-WA0101-2 palo della pubblica illuminazione ed è lì, riverso per terra, sul marciapiede, senza che nessuno lo abbia rimosso se non (ma forse è chiedere troppo) sostituito.

D’altra parte, con le precipitazioni meteoriche, è facile – se non normale – che i pali interratti, alla lunga, si ossidino e poi cadano, mettendo a serio rischio l’incolumità di pedoni e delle stesse auto parcheggiate o in transito. Dobbiamo aspettare che ci scappi il morto prima di effettuare dei controlli? E che dire della stessa pavimentazione del ponte di via Martiri delle Ardeatine e dei suoi marciapiedi? Possibile che non si prevedano delle opere di ripristino e di manutenzione?

Ed ancora, l’antenna telefonica della Vodafone posta al centro del rondò ed il cui contratto di comodato d’uso scadeva a gennaio, sarà rimossa o la terremo lì per ricordo? Se c’è la volontà, si potrebbe dare uno sguardo a tutti i verbali della commissione Lavori Pubblici della precedente Amministrazione Consales. E sarebbe già un buon segno!

Non solo. Ricordo, nei tempi in cui ero assessore ai Lavori Pubblici, che pretendevo dai tecnici del mio settore una verifica costante e puntuale dello stato dei luoghi, proprio in riferimento ai ponti. Sempre quello di Bozzano, per rimanere in tema, è percorso ogni giorno da centinaia di mezzi, anche pesanti. Ma non è l’unico ponte che abbiamo in città. Cosa sta facendo l’Amministrazione? Eppure la tragedia del ponte di Bergamo del 29 ottobre scorso è ancora vivida nella menti di tutte noi… 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
  • Emergenza Covid-19

    Covid, Puglia: pressione ancora alta sugli ospedali, altri 39 decessi

  • Attualità

    Donne e politica: "Un mondo ancora pieno di pregiudizi"

  • Sport

    Palaeventi: Comune di Brindisi - New Arena all’atto finale

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento