Cronaca

Più di 500 profumi contraffatti di noti marchi sequestrati nel porto di Brindisi

Il carico era nascosto nella zona centrale del rimorchio di un autoarticolato con targa bulgara proveniente dalla Grecia

BRINDISI - I funzionari Adm di Brindisi, unitamente ai militari della guardia di finanza hanno portato a termine l’ennesimo sequestro per contraffazione nel porto di Brindisi. In particolare, dopo un attento controllo ad un autoarticolato con targa bulgara proveniente dalla Grecia, i militari hanno rinvenuto, ben nascosti nella zona centrale del rimorchio, 559 profumi che riproducevano illegittimamente modelli di proprietà dei noti marchi Montale, Narciso Rodriguez, Lancôme, Tom Ford, Emporio Armani, Mont Blanc e Creed. I prodotti sono stati sequestrati ed è scattata la denuncia a carico del rappresentante legale della società destinataria.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Più di 500 profumi contraffatti di noti marchi sequestrati nel porto di Brindisi

BrindisiReport è in caricamento