Precipita e muore ex comandante "S.Giusto"

ROMA - Il corpo senza vita di un ufficiale è stato trovato questa mattina all'interno del Palazzo della Marina militare a Roma. Il corpo era alla base di una delle scalinate del palazzo: la vittima sarebbe precipitata dalla tromba delle scale del quarto o quinto piano.

Raffaele Gargiulo sul ponte di nave S.Giusto prima della missione in Oceano Indiano, nel luglio scorso

ROMA - Il corpo senza vita di un ufficiale è stato trovato questa mattina all'interno del Palazzo della Marina militare a Roma. Il corpo era alla base di una delle scalinate del palazzo: la vittima sarebbe precipitata dalla tromba delle scale del quarto o quinto piano. Sul posto sono giunti i carabinieri e sono in corso indagini. Il fatto che il corpo dell'ufficiale sia stato trovato in fondo alle scale non fa escludere, tra le altre ipotesi, che l'uomo possa essere caduto per un incidente o un malore.

Si tratta del capitano di vascello Raffaele Gargiulo, capo reparto infrastrutture dello Stato Maggiore della Marina. I familiari sono stati avvisati. L’ufficiale è stato trovato nell'androne interno a Palazzo Marina, in Lungotevere delle Navi, in fondo alla rampa di scale. La notizia ha destato molta impressione anche a Brindisi, dove il capitano di vascello Raffaele Gargiulo è stato recentemente al comando di nave S. Giusto, una delle unità di assalto anfibio della Marina Militare.

L’ultima missione del capitano di vascello Gargiulo al comando dl San Giusto è stato il turno come flag ship in Oceano Indiano, nell’Operazione Atalanta contro le azioni di pirateria al largo del Corno d’Africa. La nave era salpata da Taranto il 25 luglio del 2012.

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Una domenica con la bomba: quasi tutta Brindisi evacuata

  • Malore alla guida: autista accosta e poi si accascia, in salvo gli studenti

  • Incidenti: le vittime e le strade più pericolose del Brindisino

  • Forti raffiche di vento: alberi sradicati, interventi in provincia

  • Nuova allerta arancione per lo scirocco nella giornata di mercoledì

  • Lite fra vicini sfocia nel sangue: uomo preso a sprangate in testa

Torna su
BrindisiReport è in caricamento