menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Precipita mentre ripara un ascensore: ferito in maniera lieve

BRINDISI – Se l’è cavata fortunatamente con ferite lievi, ma le cose sarebbero potute andare molto peggio per un operaio della ditta “Gulli”, che stava riparando un ascensore di un condominio del quartiere Sant’Eia, ed è precipitato nel pozzetto del vano.

BRINDISI - Se l'è cavata fortunatamente con ferite lievi, ma le cose sarebbero potute andare molto peggio per un operaio della ditta "Gulli", che stava riparando un ascensore di un condominio del quartiere Sant'Eia, ed è precipitato nel pozzetto del vano.

Francesco Iaia, 34 anni, questa mattina attorno alle 8, stava lavorando nel palazzo in via Daniele Ronzoni 1, quando per cause ancora da chiarire è scivolato ed è precipitato.

Si è reso necessario l'intervento dei vigili del fuoco per liberare l'uomo dalla tromba dell'ascensore. Iaia è stato trasportato in ospedale con un'ambulanza del 118. Se l'è cavata comunque con ferite lievi e tanto spavento, ma sulla vicenda indagano i carabinieri.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Puglia. Wedding: regole sanitarie e "covid manager" per ripartire

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento