rotate-mobile
Sabato, 15 Giugno 2024
Cronaca

Prefettura: approvati i progetti di videosorveglianza presentati da 9 Comuni della provincia

Riguarda Ceglie Messapica, Cisternino, Erchie, Fasano, San Donaci, San Pancrazio Salentino, San Pietro Vernotico, San Vito Dei Normanni e Torchiarolo

BRINDISI - Nel corso di un’apposita riunione, tenutasi in data odierna, il Comitato Provinciale per l'Ordine e la Sicurezza Pubblica, presieduto dal Prefetto Michela La Iacona ha approvato i progetti di videosorveglianza che i sindaci dei Comuni di Ceglie Messapica, Cisternino, Erchie, Fasano, San Donaci, San Pancrazio Salentino, San Pietro Vernotico, San Vito Dei Normanni e Torchiarolo hanno presentato, aderendo al bando di finanziamento promosso dal Ministero dell’Interno.

Le risorse disponibili, che per l'anno 2022 sono pari a 36 milioni di euro a livello nazionale, sono destinate a sostenere gli Enti Locali nelle spese necessarie alla realizzazione degli impianti di videosorveglianza comunali.

Nel corso dell'incontro, svoltosi alla presenza del questore, del comandante provinciale dei carabinieri, del comandante provinciale della Guardia di Finanza e dei sindaci interessati, sono stati accertati i requisiti di ammissibilità delle proposte progettuali presentate che hanno ricevuto, anche, il parere favorevole della Zona Telecomunicazioni della Polizia di Stato di Bari e che saranno trasmesse al Ministero dell’Interno per la redazione della graduatoria dei Comuni ammessi ai finanziamenti.

Il prefetto La Iacona, nell'evidenziare i vantaggi che i sistemi tecnologici di controllo rappresentano sotto il profilo della prevenzione nonché per l'attività investigativa delle Forze dell'Ordine, ha espresso apprezzamento per l'attenzione dimostrata dagli amministratori Locali che, con l'interesse a dotarsi di sistemi di videosorveglianza, confermano la volontà di potenziare la percezione della sicurezza nelle comunità amministrate e, conseguentemente, il senso di fiducia nelle Istituzioni.

Brindisi, 22 febbraio 2023 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Prefettura: approvati i progetti di videosorveglianza presentati da 9 Comuni della provincia

BrindisiReport è in caricamento