menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Preleva denaro con carta di credito smarrita: denunciato per ricettazione

L’uomo ha prelevato alla fine del mese di maggio in maniera fraudolenta la somma di denaro contante di 250 euro

BRINDISI - Un 34enne di Surbo (Le) è stato denunciato dai carabinieri di Brindisi per ricettazione. L’uomo ha prelevato alla fine del mese di maggio in maniera fraudolenta la somma di denaro contante di 250 euro dallo sportello automatico della Banca Popolare di Bari, sita nel comune di Surbo utilizzando la carta di credito di 52enne di Brindisi. L’uomo aveva smarrito la carta all’interno di un supermercato di Lecce lo stesso giorno dell’indebito utilizzo. All’identificazione del responsabile i carabinieri sono giunti grazie all’esame delle immagini del sistema di sorveglianza dell’istituto di credito, attività operata dai carabinieri della stazione di Surbo.

“Nella circostanza si raccomanda di non tenere unitamente alla carta di credito il codice segreto che permette di effettuare le operazioni bancarie e le transazioni”.

I carabinieri della stazione di San Donaci, hanno denunciato un 39enne  originario di Salice Salentino che nell’ambito di un servizio alla circolazione stradale, controllato alla guida della sua auto si è rifiutato di sottoporsi  ad accertamento per verificare il suo eventuale stato di alterazione  psico-fisica da sostanze alcoliche. La patente di guida è stata ritirata ed il veicolo sottoposto a sequestro.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Asl Brindisi: avviso pubblico per l'incarico di direttore generale

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento