Sabato, 20 Luglio 2024
Cronaca

Appalto mensa: dopo 10 anni arriva la prescrizione per ex sindaco ed ex dirigente

Si chiude definitivamente il processo a carico dell'ex primo cittadino Mimmo Consales e dell'ex dirigente Gaetano Padula. Ieri il pronunciamento dei giudici

BRINDISI – Dopo ben 10 anni, si chiude con una sentenza di prescrizione il processo sull'appalto del servizio di mensa scolastica. Gli unici imputati erano l’allora sindaco Mimmo Consales e l’ingegnere Gaetano Padula, all’epoca dei fatti dirigente del settore Pubblica Istruzione. La sentenza che chiude definitivamente la vicenda è stata pronunciata ieri (lunedì 24 giugno) dal collegio giudicante del tribunale di Brindisi composto dai giudici Valerio Fracassi, Tea Verderosa e Giuseppe Caputo. 

A vario titolo erano contestati i reati di induzione indebita a dare o promettere utilità, abuso d'ufficio e falso ideologico e materiale. L’unico approfondimento ha riguardato la sussistenza dell’aggravante del secondo comma dell’articolo 476 del codice penale (quando l’oggetto della falsificazione sono gli atti che fanno fede fino a querela di falso), che il tribunale ha escluso, recependo le ragioni del collegio difensivo, composto dagli avvocati Massimo Manfreda, Vincenzo Farina e Carlo Carrieri. 

I fatti risalgono all’ottobre 2014, quando la gara per l’affidamento del servizio di mensa scolastica finì al centro di un contenzioso approdato al Consiglio di Stato. L'inchiesta scaturì da una denuncia a carico del sindaco sporta, un anno dopo, da due imprenditori che avevano partecipato alla gara. Nel settembre 2021, con delibera di giunta, il Comune di Brindisi, rappresentato dall'avvocato Francesco Monopoli, si è costituito parte civile. Fu respinta, invece, la richiesta di costituzione di parte civile degli imprenditori che sporsero denuncia. 

Rimani aggiornato sulle notizie dalla tua provincia iscrivendoti al nostro canale whatsapp: clicca qui

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Appalto mensa: dopo 10 anni arriva la prescrizione per ex sindaco ed ex dirigente
BrindisiReport è in caricamento