menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il comando provinciale carabinieri di Brindisi

Il comando provinciale carabinieri di Brindisi

Preso con 28 grammi di cocaina

BRINDISI – Alla vista dei carabinieri ha tentato di disfarsi di un involucro di cocaina lanciandolo per strada, ma non gli è servito per evitargli il carcere. In manette con l'accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente ci è finito, nel pomeriggio di ieri, il 50enne brindisino Enzo di Lauro.

BRINDISI - Alla vista dei carabinieri ha tentato di disfarsi di un involucro di cocaina lanciandolo per strada, ma non gli è servito per evitargli il carcere. In manette con l'accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente ci è finito, nel pomeriggio di ieri, il 50enne brindisino Enzo di Lauro.

I militari, inoltre, lo hanno sorpreso alla guida (senza patente perchè sospesa) di un motociclo privo di copertura assicurativa. All'uomo, quindi, è stato contestato anche il reato di violazione del codice della strada. La cocaina trovata in suo possesso, che i carabinieri del nucleo operativo radiomobile della compagnia di Brindisi, hanno prontamente recuperato, pesa complessivamente 28 grammi.

Dopo le formalità di rito Di Lauro è stato trasferito nel carcere di Brindisi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
  • Emergenza Covid-19

    Torna ad aumentare il numero dei positivi e dei decessi in Puglia

  • Cronaca

    Allarme lupi: stragi di asini e capre nelle campagne

  • Cronaca

    Sprangate contro l'ex della fidanzata: condannato a dieci anni

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento