menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Posto di controllo dei carabinieri

Posto di controllo dei carabinieri

Preso mentre rubava le pesche

BRINDISI – E’ stato sorpreso mentre tentava di rubare quintali di pesche nelle campagne di Carovigno. Manette ai polsi per Savio Brandi, 33 anni, di Brindisi.

BRINDISI - E' stato sorpreso mentre tentava di rubare quintali di pesche nelle campagne di Carovigno. Manette ai polsi per Savio Brandi, 33 anni, di Brindisi. L'uomo aveva fatto irruzione all'interno di un fondo rurale dopo aver scardinato una rete metallica. Ma sulle sue tracce si sono messi i carabinieri della stazione di Carovigno, impegnati in un servizio di controllo del territorio mirato a prevenire i furti.

Condotto in caserma, il brindisino è stato successivamente accompagnato presso la propria abitazione in regime di arresti domiciliari. Il 33enne, inoltre, è stato proposto per un foglio di via obbligatorio dai carabinieri della compagnia di San Vito coordinati dal capitano Ferruccio Nardacci.

 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
  • Emergenza Covid-19

    Torna ad aumentare il numero dei positivi e dei decessi in Puglia

  • Cronaca

    Sprangate contro l'ex della fidanzata: condannato a dieci anni

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento