rotate-mobile
Domenica, 28 Novembre 2021
Cronaca

Primo giorno del commissario prefettizio al Comune: incontro con i dirigenti

E' arrivato a Palazzo di città attorno alle 12 Santi Giuffrè nominato dopo la caduta dell'Amministrazione centrista guidata da Angela Carluccio. Presente anche l'ex prima cittadina

BRINDISI - Primo giorno a Palazzo di città per il commissario prefettizio Santi Giuffrè, nominato subito dopo lo scioglimento delle Assise di Brindisi, per effetto delle dimissioni in blocco di 17 consiglieri comunali davanti al notaio in segno di sfiducia nei confronti dell'Amministrazione centrista guidata da Angela Carluccio. E' arrivato al Comune attorno alle 12 per incontrare i dirigenti della struttura e iniziare ad approntare l'agenda di lavoro, piena di emergenze da risolvere. Rifiuti in primis. E' stato ricevuto dal segretario generale Giuseppe Salvatore Alemanno. Presenti, oltre ai funzionari responsabili delle diverse ripartizioni, anche lei, l'ex sindaca Carluccio, caduta venerdì scorso, dopo undici mesi di governo, traballanti sin dall'inizio. Giuffrè avrà il compito di condurre il Comune sino alle prossime elezione, previste per la primavera 2018.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Primo giorno del commissario prefettizio al Comune: incontro con i dirigenti

BrindisiReport è in caricamento