rotate-mobile
Mercoledì, 19 Gennaio 2022
Cronaca

Incendio, subito domato, nella chiesa di S.Benedetto. Limitati i danni

Il rapido lavoro dei vigili del fuoco ha impedito che un corto circuito creasse un grave problema in una delle chiese più antiche di Brindisi, quella di S.Benedetto, che risale al 1080 ed è famosa per il suo chiostro. L'incendio, sviluppatosi attorno alle 18, è stato spento e ha danneggiato solo alcune teche contenenti arredi sacri e reliquie

BRINDISI - Il rapido lavoro dei vigili del fuoco ha impedito che un corto circuito creasse un grave problema in una delle chiese più antiche di Brindisi, quella di S.Benedetto, che risale al 1080 ed è famosa per il suo chiostro. L'incendio, sviluppatosi attorno alle 18, è stato spento e ha danneggiato solo alcune teche contenenti arredi sacri e reliquie, in un locale che si trova tra il chiostro e la navata. Sul posto, oltre ai pompieri e alla polizia e carabinieri, anche una squadra dell'Enel che aveva il compito di mettere in sicurezza gli impianti. Sembra che l'incendio sia partito da un contatore dell'energia elettrica (video).

Vigili del fuoco, personale Enel e poliziotti davanti alla chiesa-2Nel locale dove si è sprigionata la fiammata, si trovano anche diverse statue di santi, ma non sono state toccate dal fuoco. Molti i locali della chiesa invasi dal fumo, tuttavia il bilancio dei danni per fortuna non è affatto grave. L'antica chiesa dell'XI secolo è uno dei monumenti più significati non della storia non solo religiosa della città. Dopo l'episodio di questa sera si effettuerà una verifica sull'impianto elettrico per scongiurare eventuali altri rischi. (Nella foto, vigili del fuoco, tecnici Enel e poliziotti davanti alla chiesa)

Incendio nella chiesa di San Benedetto

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incendio, subito domato, nella chiesa di S.Benedetto. Limitati i danni

BrindisiReport è in caricamento