rotate-mobile
Domenica, 29 Maggio 2022
Cronaca San Vito dei Normanni / Via Brindisi

Principio di incendio su un autobus Stp: decine di pendolari costretti a scendere

Ancora disagi per i pendolari che viaggiano a bordo dei pullman della Stp attivi lungo le linee extraurbane. Una vettura della Società di trasporti pubblici diretta a Cisternino si è fermata per un principio di incendio

SAN VITO DEI NORMANNI – Ancora disagi per i pendolari che viaggiano a bordo dei pullman della Stp attivi lungo le linee extraurbane. Una vettura della Società di trasporti pubblici diretta a Cisternino (passando per San Vito dei Normanni, Carovigno e Ostuni) ha dovuto fermarsi all’altezza del Penny Market di San Vito dei Normanni, lungo la ex strada statale 16, a causa di un principio di incendio che da quanto appreso è stato provocato dal surriscaldamento della ruota posteriore.

L’episodio si è verificato intorno alle ore 18,30 di oggi (23 marzo). A bordo del pullman si trovavano decine di passeggeri che rientravano a casa dopo una giornata di lavoro. Questi, non appena hanno visto del fumo accompagnato da odore di gomma bruciata, hanno chiesto al conducente di accostare e sono scesi.  

Sul posto si è subito recata una squadra di vigili del fuoco. I pompieri nel giro di pochi minuti hanno domato il rogo (comunque di modestaAUtobus Stp in fiamme  2-2-2 entità) indirizzando un getto d’acqua verso la ruota. Intorno alle ore 19, i pendolari sono stati prelevati da un autobus sostitutivo inviato dall'azienda e hanno potuto riprendere la marcia verso le rispoettive destinazioni.

E non è la prima volta che si verificano episodi analoghi a bordo di mezzi della Stp. Basti pensare che lo scorso 16 marzo decine di studenti diretti a Brindisi furono costretti a scendere all’altezza della caserma Carlotto, sempre sulla ex strada statale 16, a seguito di un'avaria. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Principio di incendio su un autobus Stp: decine di pendolari costretti a scendere

BrindisiReport è in caricamento