Condizionatore provoca incendio in abitazione: spavento per due persone

Nessuna conseguenza per i residenti in un'abitazione interessata da un principio di incendio. Sul posto i vigili del fuoco

MESAGNE - Il cortocircuito dell'unità esterna di un climatizzatore sarebbe la causa di un principio di incendio che intorno alle ore 16 di oggi si è sviluppato all'interno di un appartamento situato in via Verdi, nella zona Mater Domini di Mesagne. Due adulti, spaventati, sono subito usciti dall'abitazione e hanno allertato i soccorritori, mentre le fiamme si propagavano anche a un mobile collocato sotto al climatizzatore. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sul posto si è recata una squadra di vigili del fuoco del comando provinciale di Brindisi, con il supporto di un'autoscala. Per la gestione della viabilità sono intervenuti anche i carabinieri e gli agenti della Polizia Locale. Grazie al tempestivo intervento dei pompieri, la situazione è tornata rapidamente sotto controllo. Non si registrano feriti o intossicati. I danni riportati dall'appartamento, situato al terzo piano, sono in via di quantificazione. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Rapinatori armati di mazza nel centro commerciale Le Colonne: caos tra gli avventori

  • Coronavirus: nuovo picco in Puglia, contagi in aumento a Brindisi

  • Nuovi contagi nelle scuole: positivi a Brindisi, Ostuni, Ceglie e Fasano

  • Positivi al covid andavano a lavorare in campagna: denunciati

  • Bambino positivo al Covid: lo sfogo della zia, contro ignoranza e maldicenze

  • Coronavirus, escalation di ricoveri. Nel Brindisino continuano ad aumentare i positivi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BrindisiReport è in caricamento