Cronaca Via Giuseppe Verdi

Condizionatore provoca incendio in abitazione: spavento per due persone

Nessuna conseguenza per i residenti in un'abitazione interessata da un principio di incendio. Sul posto i vigili del fuoco

MESAGNE - Il cortocircuito dell'unità esterna di un climatizzatore sarebbe la causa di un principio di incendio che intorno alle ore 16 di oggi si è sviluppato all'interno di un appartamento situato in via Verdi, nella zona Mater Domini di Mesagne. Due adulti, spaventati, sono subito usciti dall'abitazione e hanno allertato i soccorritori, mentre le fiamme si propagavano anche a un mobile collocato sotto al climatizzatore. 

Sul posto si è recata una squadra di vigili del fuoco del comando provinciale di Brindisi, con il supporto di un'autoscala. Per la gestione della viabilità sono intervenuti anche i carabinieri e gli agenti della Polizia Locale. Grazie al tempestivo intervento dei pompieri, la situazione è tornata rapidamente sotto controllo. Non si registrano feriti o intossicati. I danni riportati dall'appartamento, situato al terzo piano, sono in via di quantificazione. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Condizionatore provoca incendio in abitazione: spavento per due persone

BrindisiReport è in caricamento