Turbativa d'asta e masserie: i due indagati davanti al gip

Venerdì mattina interrogatori di garanzia per l'avvocato e l'operatore immobiliare arrestati dalla Finanza a Ostuni

OSTUNI – Compariranno domani venerdì 31 gennaio davanti al giudice delle indagini preliminari, per gli interrogatori di garanzia, l’avvocato A.Z. e l’operatore immobiliare B.M., agli arresti domiciliari da mercoledì 29 gennaio su richiesta del pm Pierpaolo Montinaro, per il reato di turbata libertà degli incanti. I difensori dei due indagati (entrambi incensurati), Mario Laveneziana per B.M. e Domenico Tanzarella per il collega A.Z., sono alle prese con lo studio di un’ordinanza di custodia cautelare di circa 300 pagine, pertanto non hanno ancora deciso quali richieste formulare al gip Maurizio Saso.

“Dall’attività investigativa è emerso che la condotta posta in essere con mezzi fraudolenti consisteva nel far aggiudicare a soggetti conniventi la gara per la vendita dei beni posti all’asta, attraverso la presentazione di offerte fuori mercato, tali da dissuadere eventuali terzi interessati”, ha fatto sapere mercoledì il comando provinciale della Guardia di Finanza (le indagini sono state condotte dalla compagnia di Fasano).  Si tratta di somme che si aggirano intorno a un milione e mezzo di euro.

In gioco, una nota masseria sita in agro di Fasano, bene di indubbio valore sfruttabile sul mercato turistico, intestato pare ad una signora deceduta, cui erano interessati vari operatori che hanno per questo partecipato all’asta indetta nell’ambito di una esecuzione immobiliare. Ma dopo l’aggiudicazione ottenuta dagli indagati, non veniva versata la somma a saldo: quindi oltre alla decadenza dell’aggiudicatario, si proponeva il problema della dilatazione dei tempi della procedura esecutiva, con la permanenza del patrimonio immobiliare nella disponibilità del debitore.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni regionali, amministrative e referendum: l'affluenza finale

  • Uccisa in casa insieme al fidanzato: lavorava all'Inps di Brindisi

  • In auto con 18 chili di cocaina: sequestro da due milioni nel Brindisino

  • Regionali, Amati il più votato: ecco tutte le preferenze nel Brindisino

  • Furto al bancomat con inseguimento: banditi cadono in strapiombo

  • Truffe ai danni di anziani: blitz all'alba, arrestate sei persone

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BrindisiReport è in caricamento