menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Attentato alla Morvillo Falcone: la Rai ripercorre le indagini

In onda sabato, su Rai 3, alle 23,35, la quarta puntata di “Commissari – sulle tracce del male". Intervista al commissario Nicolì

BRINDISI  - Sarà dedicata all’attentato alla scuola Morvillo Falcone di Brindisi e andrà in onda sabato 26 gennaio, alle ore 23,35, la quarta puntata di “Commissari – sulle tracce del male” un programma condotto da Pino Rinaldi e realizzato con la collaborazione della Polizia di Stato e prodotto da Magnolia – Banijay Group per Rai3

La serie racconta l’attività d’indagine svolta dagli “investigatori” della Polizia di Stato  su alcuni casi di cronaca giudiziaria avvenuti in diverse città d’Italia che hanno segnato profondamente il loro lato umano.

NICOLi?_ 03-2

Protagonista di ogni puntata è il “Commissario” che ha trattato il caso, colui che alla fine si è trovato faccia a faccia con il responsabile del reato. Sarà lui, intervistato da Pino Rinaldi, il volto e la voce narrante del racconto dell’attività investigativa svolta. Il racconto del “Commissario” sarà arricchito dal materiale documentaristico di repertorio e dal ricordo dell’esperienza vissuta insieme alla sua squadra che lavorando al suo fianco ha contribuito alla risoluzione del caso di cronaca giudiziaria.

“La Bomba” è il titolo della puntata in onda domani. È il 19 maggio 2012, sono le sette e quaranta del mattino a (Brindisi). Siamo davanti alla scuola Falcone-Morvillo di Brindisi; tra pochi giorni si celebrerà il ventennale della strage di Capaci in cui il giudice Falcone, sua moglie e tre agenti della scorta persero la vita.

Mentre gli studenti sono all’ingresso della scuola in attesa di entrare in aula, un uomo fa esplodere un ordigno. Una studentessa perde la vita mentre altre restano ferite. Un attentato in piena regola che colpisce il cuore della città di Brindisi e tormenta l’intera Nazione. Pino Rinaldi e il “Commissario” Vincenzo Nicolì, ripercorrono le fasi di una indagine che ha consentito di  individuare il responsabile e di rendere giustizia alle giovani vittime.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Lutto per l'arcivescovo Satriano, è deceduta la mamma Giovanna

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento